Cure Domiciliari

I servizi domiciliari si sviluppano partendo da un'attenta analisi della domanda. L'équipe che si occupa di tale settore, coordinata da un case manager famigliare, è composta da infermieri professionali, operatori socio sanitari, educatori e assistenti famigliari.

 

Alcuni specialisti all'occorrenza, possono eseguire visite a domicilio. Lo scopo è quello di delineare una specifica categoria di tutela assistenziale:

  • nella fascia degli ultrasessantacinquenni con caratteristiche appropriate per la presa in carico presso il proprio domicilio; ES assicura l'affiancamento ai propri pazienti anche in eventuali ricoveri in strutture per acuzie, post-acuzie e riabilitazione, e in residenze assistite;
  •  nelle aree di fragilità e disabilità ancora inadeguatamente trattate del Servizio Sanitario Nazionale presso le proprie strutture; particolare attenzione viene dedicata alla costruzione di modelli alternativi e a elevato impatto per la gestione delle sindromi infantili e adolescenziali, in special modo afferenti allo spettro autistico;
  • per tutti i propri utenti, anche in caso di emergenze/urgenze: in qualunque momento di fabbisogno sanitario, sopraggiunto anche, ad esempio, in seguito a un evento avverso, le strutture di ES sono pronte a sostenere e affiancare l'utente nella scelta dei luoghi di cura e nell'assunzione delle migliori scelte terapeutiche, nonché nella fase di valutazione delle prestazioni godute.