Medicina estetica

Prenota Online!!

Medicina estetica

Verifica Disponibilità
Medicina estetica

L'Istituto dispone di specialisti di medicina estetica che si occupano di effettuare trattamenti per migliorare la salute della pelle senza intervenire chirurgicamente, nella più totale sicurezza e professionalità. 

I trattamenti sono diversi e variano a seconda delle esigenze del paziente. Possono essere:

  • rivitalizzanti o volumizzanti per ridurre i segni dell'invecchiamento,
  •  leviganti (peeling chimico) per curare acne, melasma e discromie.

 

Trattamento anti-age filler botox

Eseguiamo trattamenti  per un ringiovanimento immediato e naturale con:

 

Filler ALLERGAN (acido ailuronico)

• riempitivo per labbra sottili
• contorno labbra
• rughe naso-labiali

o per rimodellare ciò che non ti piace con:

BOTOX ALLERGAN (adatto anche a chi è allergico e facilmente conservabile, per cui sicuro)

• rughe frontali e orizzontali della fronte
• rughe dei corrugatori frontali (sopra il naso)
• zampe di gallina (rughe laterali agli occhi)

Preso il Poliambulatorio ES è disponibile inoltre l'Ossigeno Terapia per:

  • acne,
  • psoriasi,
  • dermatite seborroica,
  • cicatrici.

 

Peeling antietà 

  • Stimola la rigenerazione (turnover) cellulare rimuovendo ed esfoliando le cellule morte della pelle, provocando una vera e propria accelerazione del ricambio cellulare che avviene già naturalmente nel derma.
  • Elimina le cellule della pelle danneggiate e degenerate, che vengono sostituite da cellule epidermiche normali.
  • Produce un’infiammazione che attiva la produzione di collagene ed elastina (rivitalizzazione e ringiovanimento del derma con formazione di collagene autologo).

Differenti tipologie di peeling

Un peeling del volto può  agire sia a livello dello strato più superficiale della pelle o a livello più profondo. Infatti le differenti tipologie di peeling chimici si dividono  in base alla loro profondità d’azione (capacità penetrante)  e si distinguono in:

  • molto superficiali,
  • superficiali,
  • medi
  • profondi.

La profondità d’azione del peeling dipende da vari fattori: 

  • l'agente chimico utilizzato,
  • la sua concentrazione,
  • l'area cutanea su cui viene applicato,
  • il tempo di posa, 
  • la modalità di esecuzione,
  • il risultato che si vuole ottenere .

Si può passare quindi da peeling “socializzanti”, che consentono di poter uscire la sera stessa dopo il trattamento, senza segni visibili, a peeling che richiedono qualche giorno prima di poter riprendere una normale vita sociale.

 

I peeling medi e profondi

I peeling medi e profondi penetrano fino al derma provocando un danno ai tessuti i quali, per  riparare tale danno,  innescano un processo di guarigione e rigenerazione con conseguente produzione di collagene ed elastina. Lo scopo in questo caso non consiste semplicemente nel   miglioramento della texture della pelle, ma soprattutto è finalizzato a stimolare la produzione di collagene  con conseguente aumento dell’elasticità e del turgore della pelle.

Hanno lo scopo di:

  • ridurre le rughe sottili,
  • rimuovere le macchie cutanee,
  • rimuovere le lesioni precancerose,
  • migliorare le cicatrici da acne,
  • ottenere un effetto “sbiancante”.

L’esfoliazione dura qualche giorno in più, circa 7 giorni, e si può formare anche qualche crosticina nei punti dove gli inestetismi,  ad esempio le macchie, sono più intensi.

 

Sostanze chimiche maggiormente utilizzate in un peeling

Acido glicolico è adatto per:

  • dare una “rinfrescata” alla pelle,
  • per il trattamento delle rughe sottili,
  • per gli esiti di acne e
  • per la pelle seborroica.

Acido mandelico è indicato principalmente per:

  • l’acne (infiammatoria e comedogenica),
  • il foto-invecchiamento,
  • le iperpigmentazioni

Acido lattico è  efficace nei casi di:

  • iperpigmentazioni,
  • foto-invecchiamento.

Acido piruvico risulta anche molto efficace nel trattamento di:

  • acne,
  • dermatite seborroica,
  • rughe fini del volto.

Viene considerato un peeling “socializzante”. Dopo due o tre giorni potrà comparire una leggera esfoliazione ma sarà sufficiente una buona idratazione per controllare il fenomeno.

Acido Cogico Trova valida applicazione nei casi di:

  • cheratosi,
  • iperpigmentazioni dovute all’invecchiamento cutaneo.

Acido salicilico è particolarmente  indicato nei casi di:

  • acne, forme medio-lievi anche in fase attiva,
  • foto-invecchiamento .

Acido tricloroacetico può essere più o meno profondo a secondo della percentuale  di acido che viene utilizzata.

  • al 10-25% viene utilizzato per peelings superficiali, contro i primi segni di invecchiamento (rughe sottili, colorito spento), l’acne, le cheratosi superficiali, per la pulizia profonda della pelle e per chiudere i pori dilatati.
  • al 35-50%, invece, produce una esfoliazione molto più seria che raggiunge strati più profondi della pelle a cui può seguire astensione dalla vita sociale. Viene utilizzato per eliminare le cicatrici dovute all’acne, per attenuare le rughe e cancellare le macchie, ricompattare la pelle e ridurre la lassità dei contorni

 

Sclerosanti: nuove tecniche contro i capillari

La scleroterapia è una procedura medica usata per il trattamento di malformazioni dei vasi sanguigni. Una seduta di scleroterapia consiste nell'iniettare, all'interno dei vasi malformati (siano essi vene, venule, arteriole o capillari), una dose di soluzione sclerosante capace di provocarne la chiusura e il collasso.

Per ottenere un risultato soddisfacente e il più possibile duraturo è necessario uno studio attento del sistema venoso profondo e superficiale, eseguendo un’accurata indagine ecoclordoppler.

Lo specialista Flebologo, per garantire ai propri pazienti il miglior risultato possibile e la precisione nello studio emodinamico dei flussi venosi, in modo avere  una corretta incanulazione dei segmenti venosi,  e un miglioramento incredibile del risultato estetico e funzionale in corso di terapia sclerosante. 

 

Rimozione tatuaggi

Il poliambulatorio Es ti consente di rimuovere un tatuaggio in poche sedute, grazie al trattamento con LASER Q-switched.
La rimozione può essere un effect ghost, se desideri solo modificarlo, o integrale se proprio non lo vuoi più vedere.

Con la tecnologia Laser Q-switched, gli impulsi emessi agiscono solo sul quelle cellule che contengono pigmenti di colore, i quali vengono frammentati ed espulsi nel corso di pochi giorni. Ripetendo l'operazione a distanza ravvicinata, il tatuaggio viene progressivamente e naturalmente rimosso.

 

 

marco-finiguerra-2-3.png

Il dott. Finiguerra si occupa di:

  • MEDICINA E CHIRURGIA ESTETICA
  • TRATTAMENTI LASER
  • NUTRIZIONE E DIETOTERAPIA

"I miei trattamenti si ispirano al concetto nuovo e moderno di Medicina Estetica Olistica, che considera l’equilibrio psico-fisico parte integrante del raggiungimento di uno “star bene” gratificante anche esteticamente.

Mi occuperò di voi nella vostra totalità attraverso una Medicina non aggressiva ma naturale, sfruttando i prodotti e le tecnologie più innovative, sofisticate e avanzate, rispettando le caratteristiche naturali del viso e del corpo senza mai eccedere.

Come affermava lo scrittore Stendhal: “La bellezza è una promessa di felicità”.

 

Biorivitalizzazione cutanea

La biorivitalizzazione cutanea porta un miglioramento cellulare della pelle in qualsiasi zona (viso, collo, décolleté, mani, piedi, ecc.) che manchi di luminosità, di forma, di elasticità e tono, che presenti rughe, che appaia stanca, prima che il danno ed il conseguente difetto estetico sia troppo importante ed avanzato.

Grazie alla biostimolazione cutanea possiamo ostacolare le azioni nocive dei radicali liberi sulla cute, aumentando l’idratazione del derma e frenando l’invecchiamento della pelle con microiniezioni a base di acido ialuronico, vitamine, aminoacidi e sostanze adeguate per rinnovare e dare più tonicità alla pelle.

 

Filler acido ialuronico

Sostanza iniettabile capace di correggere gli inestetismi tipici dell’invecchiamento cutaneo o per aumentare i volumi delle aree svuotate.

Lo scopo è valorizzare le caratteristiche intrinseche delle pazienti, migliorando il loro aspetto, ripristinando i volumi persi, senza esasperazioni ed eccessi.

In particolar modo si desidera recuperare dal punto di vista volumetrico alcune zone del viso e, attraverso la correzione delle disarmonie.

L’obiettivo primario è quello di riconsegnare freschezza e “viso riposato”, nel rispetto delle caratteristiche fisiognomiche del paziente. 

Il nostro filler ideale è:

  • Biocompatibile
  • Atossico e non cancerogeno
  • Inerte (non deve formare granulomi), anallergico e non sensibilizzante
  • Rimovibile e modellabile
  • Maneggevole, facilmente inseribile
  • Effetto di lunga durata, ma riassorbibile
  • Conferire un aspetto naturale (responsabilità del medico)
  • biocompatibile e quindi non allergenico.

A seconda delle aree trattate e delle caratteristiche e i risultati che si vogliono ottenere, saranno utilizzati prodotti e tecniche di volta in volta differenti.

Le zone che possono essere trattate sono:

  1. contorno occhi

Avvalendosi di numerose metodiche si rende lo sguardo luminoso correggendo:

  • rughe 
  • zampe di gallina
  • borse ed occhiaie
  1.  area peribuccale/contorno labbra

Le rughe peribuccali si accentuano molto nelle fumatrici, ma non solo, anche chi ha preso il sole senza adeguata protezione, anche chi ha la pelle sottile.

 

Rimodellamento/volume labbra:

Consiste nell’utilizzo di sostanze riassorbibili e biocompatibili o per aumentarne il volume in modo naturale o per ridonarne turgore e freschezza.

Le labbra sono sicuramente un punto focale nella bellezza di un viso.

Esiste un trattamento a base di ialuronico che permette di ridonare turgore ed idratazione alle labbra senza alterarne il volume ma ridonando esclusivamente una nuova freschezza.

 

Rinofiller/ rinoplastica non chirurgica:

Il rinofiller è un trattamento medico estetico per il rimodellamento del naso, senza chirurgia, condotto in anestesia locale.

può permettere la correzione in più punti:

  • alla radice del naso per far scomparire una eventuale “gobba” (gibbo nasale);
  • alla punta, per sollevare all’insù la punta senza alterare l’armonia del naso e del viso;
  • sul dorso, nel cosiddetto naso “a sella” che presenta depressioni ed irregolarità del contorno.

Si tratta di un trattamento che si esegue in ambulatorio, senza l’utilizzo di bisturi e suture.

Attraverso una serie di micro-iniezioni i filler vengono iniettati nel naso creando, si può dire, una vera e propria “protesi” interna. Il trattamento è ben tollerato e molto sicuro.

  • zigomi:

Il rimodellamento dell’area zigomatico-malare conferisce un aspetto armonioso ripristinando i volumi persi.

  • collo e décolleté:

Le rughe del collo e del décolleté sono rughe molto fini, danno alla pelle un’aria molto “stropicciata” soprattutto la mattina al risveglio.

Il trattamento utilizzato è un filler con acido ialuronico in modo tale che le rughe diventino meno profonde, meno visibili, la pelle risulti molto più tonica.

  • mani:

I segni dell’invecchiamento delle mani sono rappresentati dall’assottigliamento della pelle, dalla riduzione dello spessore del tessuto sottocutaneo, dalla comparsa di rughe,e dalla visibilità sempre più marcata di vene e tendini.

La sinergia tra medicina estetica, cosmesi e nutrizione consente di ritardarne l’invecchiamento, rimediando agli inestetismi.

 

Lifting non chirurgico del viso/soft restoration

Con il lifting non chirurgico possiamo ottenere un rapido ripristino dei volumi del viso.

Il tradizionale lifting chirurgico spesso spaventa il/la paziente che non desidera sottoporsi ad un intervento aggressivo sul volto e che ha anche lunghi tempi di recupero e può lasciare cicatrici visibili.

Con il lifting NON chirurgico é possibile ottenere un ripristino naturale dei volumi persi ed il sollevamento dei tessuti del volto oltre alla riduzione delle rughe nel rispetto della mimica mantenendo la naturale espressività.

Questo trattamento va oltre la correzione della singola ruga e permette un ringiovanimento completo, naturale ed armonico, ridefinendo volumi e contorni.

L’intervento è consigliato a chi vuole riacquistare freschezza e volume in tempi brevi,  e che non desiderano sottoporsi a un lifting chirurgico. Altro paziente ideale è chi invece, essendosi giá sottoposto a lifting chirurgico, desidera mantenere i risultati ottenuti.

La tecnica Soft Restoration utilizza l’iniezione di acido ialuronico con l’ausilio di speciali micro cannule flessibili, che consentono di attuare una ristrutturazione tridimensionale dell’intero viso, che va ben oltre la correzione della singola ruga.

 

Peeling chimico

Il peeling chimico aumenta il turnover cellulare con relativa esfoliazione della componente più superficiale della cute, esercita un progressivo effetto schiarente, inibisce l’ attività delle ghiandole sebacee e stimola la sintesi endogena di glicoproteine e collagene.

Il peeling del volto è in grado di agire sul derma sia a livello più superficiale che profondo a seconda del grado di effetto desiderato.

 

Radiesse

Radiesse può essere definito un rivoluzionario trattamento contro le rughe. Si tratta infatti di un particolare tipo di filler, completamente riassorbibile, ma con una durata che supera l’anno.

L’azione del filler è immediata e visibile e con l’infiltrazione si ottiene anche un’importante azione di stimolo alla crescita del proprio collagene naturale.  

Radiesse è un dermal filler ideale per:

  • aumentare il volume degli zigomi
  • dare risalto ad un mento sfuggente, 
  • correggere le rughe ai lati della bocca che danno un aspetto triste al sorriso,
  • correggere il profilo del naso
  • ridefinire i contorni del viso,

sempre con un risultato molto naturale che esalta la bellezza del volto.

 

Rimodellamento/volume labbra

Consiste nell’utilizzo di sostanze riassorbibili e biocompatibili o per aumentarne il volume in modo naturale o per ridonarne turgore e freschezza.

Il trattamento consiste in piccole iniezioni di acido ialuronico, praticate con un ago sottilissimo o con una micro cannula a punta smussa, che hanno lo scopo di creare una vera e propria riserva d’acqua in grado di rendere le labbra più idratate, permettendo così  una migliore applicazione del rossetto e una maggiore penetrazione dei prodotti applicati in superficie.

Per avere labbra belle e naturali, sempre turgide e idratate.

 

Rinofiller/rinoplastica non chirurgica

Il rinofiller è un trattamento medico estetico per il rimodellamento del naso, senza chirurgia, condotto in anestesia locale e può permettere la correzione in più punti:

  • alla radice del naso per far scomparire una eventuale “gobba” (gibbo nasale);
  • alla punta, per sollevare all’insù la punta senza alterare l’armonia del naso e del viso;
  •  sul dorso, nel cosiddetto naso “a sella” che presenta depressioni ed irregolarità del contorno.

Si tratta di un trattamento che si esegue in ambulatorio, senza l’utilizzo di bisturi e suture.

Grazie all’uso di sostanze riempitive (fillers) a base di acido ialuronico e botulino che ha lo scopo di produrre un rilassamento nei muscoli in cui sono iniettati.

Il trattamento è ben tollerato e molto sicuro. Le micro-iniezioni possono produrre solo un leggero arrossamento e gonfiore, piccoli effetti collaterali che spariscono nel giro di qualche ora.

 

Scleroterapia

Trattamento di elezione in caso di teleangectasie o “capillari” dilatati appena al di sotto della cute, che interessano principalmente gli arti inferiori.  

La scleroterapia che è un trattamento flebologico largamente utilizzato e tra i più efficaci, consiste nell’iniettare nelle dilatazioni venose o nei capillari delle sostanze che hanno la funzione di determinarne la chiusura.

Queste sostanze determinano la progressiva scomparsa del capillare o della vena dilatata dopo aver indotto all’interno della vena stessa un processo di coagulazione del sangue e di fibrosi.

 

Tossina botulinica

La tossina botulinica permette di appianare le rughe d’espressione con effetto lifting anti-invecchiamento e di correggere quei piccoli inestetismi che si vengono a formare con l’avanzare dell’età.

Grazie all’utilizzo della tossina botulinica, in particolare nella zona della fronte, che si inietta direttamente nei muscoli responsabili della formazione delle rughe, otteniamo un rapido risultato di attenuazione delle stesse, come se stessimo intervenendo con un lifting, conservando però una mobilità sufficiente a garantire l’espressione del viso.

 

PRIMO CONSULTO GRATUITO

PRENOTA SUBITO ALLO 011 1987 9424 

 

CURRICULUM VITAE del dott. Finiguerra Marco

curriculum-vitae-2019-dott-marco-finiguerra.pdf

 

prandi.jpg

La dott.ssa Vanessa Prandi è specialista in

  • scienza dell'alimentazione a indirizzo dietetico
  • in medicina estetica.