Psicologia - Psicoterapia

Psicologia-Psicoterapia

L'Istituto ES si occupa del benessere psico-fisico del paziente .

L'équipe è composta da psicologi, psicoterapeuti e psichiatri e integra competenze e tecniche diverse per offrire percorsi personalizzati e flessibili in funzione delle caratteristiche peculiari della persona e del disagio portato. 

Il nostro staff lavora inoltre in rete con associazioni, scuole ed enti operanti in ambito sanitario sviluppando progetti di "integrazione", "presa in carico precoce" e "prevenzione".

screenshot-logo-per-sito-742.jpg

PSICOLOGO PSICOTERAPEUTA

brigonzi-paolo.jpg

Il dottor Paolo Brigozi si è laureato nel marzo del 2005 in Psicologia- indirizzo Sviluppo ed Educazione presso l'Università degli Studi di Pavia e nel 2012 si specializza in Psicoterapia, con successiva iscrizione all'Albo degli psicoterapeuti del Piemonte.

Nel 2005, dopo la laurea, esegue un tirocinio presso l'ASL 13 in neuropsichiatria infanitile a Borgomanero e successivamente un tirocinio della scuola di specializzazione di Psicoterapia della C.O.I.R.A.G  presso l'ASL To1 di Torino sempre  nel reparto di neuropsichiatria infantile.

Dal 2011 al 2013 ha lavorato presso l'associazione Audido ad Alpignano in qualità di allenatore ad un progetto di insegnamento della pallacanestro con ragazzi con disabilità mentale.

Attualmente lavora presso la società BluAcqua come referente di diversi gruppi di appartamento per pazienti psichiatrici, gestendo un' équipe multidisciplinare composta da  psicologi, educatori e infermieri professionale.

 Presso il nostro centro lavora in qualità di psicologo- psicoterapeuta effetuando terapie individuali private come consulente psicologico, terapie di coppia e psicoterapia individuale.

campisi-psicoterapeuta-354.jpg

1. Specializzazione in Neuropsichiatria Infantile

2. Specializzazione in Psichiatria

3. Perfezionamento Universitario in Antropologia Medica

4.Master universitario di II livello in “Etnomedicina ed etnopsichiatria”

5.Corso quadriennale di Formazione alla Terapia Familiare Sistemica

6. Idoneità nazionale a Primario di Psichiatria

7. Corso di Formazione Manageriale in Psichiatria

8. Corso di formazione manageriale per Direttori di Dipartimento di Azienda Sanitaria

9. Specialistica in Scienze Antropologiche ed Etnologiche

campisi-paolo.pdf

 

screenshot-logo-per-sito-562.jpg

Laurea in Psicologia, indirizzo Clinico e di Comunità - Università degli Studi di Torino. Titolo della tesi sperimentale: “Biologia, genetica e devianza”, Prof. Avv. Guglielmo Gulotta. Il lavoro della tesi approfondiva i meccanismi biologici e fisiologici legati all’aggressività, alla devianza, ai comportamenti antisociali.

Specializzazione di 212 ore per Qualifica di Direttore di Comunità Socio Sanitaria

Specializzazione quadriennale in Psicoterapia Cognitiva

Master di Specializzazione in Psicoterapia dell’età evolutiva

Psicologa Psicoterapeuta presso Centro di Medicina Integrata Es - Torino

Attività Clinica privata come Psicologa Psicoterapeuta Disturbi dell’adolescenza (iperattività-deficit attenzione, disturbo della condotta), Disturbi dell’umore adulti e adolescenti, Disturbi d’ansia, Disturbi dell’alimentazione, Disturbi del sonno, Disturbi di personalità, Disturbi sessuali adulti adolescenti.

ATTIVITA’ DI VOLONTARIATO

Set 98- 2000           Attività di Volontariato presso associazione AGIO di San Mauro Torinese, sostegno e aiuto compiti per prima adolescenza nel doposcuola.

Da Luglio 2011 a Luglio 2012 volontaria presso Ambulatorio di Psicologia Clinica e Neuropsicologia presso Ospedale Cardinal Massaia di Asti. Prima accoglienza sia telefonica che primi colloqui, presentazione del caso in riunione per individuazione specialista di invio, somministrazione di Test neuropsicologici per la valutazione quoziente intellettivo, decadimento o compromissione globale delle funzioni corticali superiori (memoria, attenzione, etc), valutazione delle abilità cognitive per rinnovi patente, incontri di riabilitazione neuropsicologica, valutazione clinica dei malati di demenza e/o valutazione del decadimento cognitivo. Utilizzo test quali: Moca, MMSE, Matrici attentive, Trial Making, ADAS, FAB, DIGIT SPAN, Test del breve racconto.

Ad oggi:

Coordinatrice clinico-gestionale-organizzativa di Strutture Residenziali Psichiatriche e Gruppi Appartamento per disabili intellettivi" dal 2012 presso la Blu acqua srl.

 

curricum vitae Dott.ssa SIMONA IENTILE

curr-si-novembre-2018.doc

ughetta-lobina-348.jpg

Ughetta Lobina si laurea nel 2005 in Psicologia e nel 2012 consegue la specialistica in Scienze della mente. Nel 2006 diventa assegnataria di Borsa di Studio dell' ASL TO 3 presso il Dipartimento Materno-Infantile.

Nel 2008 consegue il Master in autismo e disturbi pervasivi dello sviluppo con sostegno genitoriale.

Dal 2005 al 2016 è stata affidataria di un soggetto affetto da autismo da parte dei servizi sociali del Comune di Torino e consulente del Dipartimento Infantile dell'ospedale Maria Vittoria e successivamente della Neuropsichiatria Infantile dell'ASL TO 2. 

Inoltre è terapista I livello EMDR e utilizza come strumento lavorativo le tecniche Mindfulness.

Attualmente è specializzata in Psicoterapia Cognitiva- Evolutiva MIND e lavora presso il nostro Centro in qualità di Psicologa.

 

CURRICULUM VITAE DOTTORESSA LOBINA

lobina-ughetta-cv.pdf

screenshot-logo-per-sito-846.jpg

Dott. Savatore  Endrio OLEANDRI

Specialista in Endocrinologia . Malattie del Ricambio . Malattie metaboliche

DIRETTORE STRUTTURA COMPLESSA DI ENDOCRINOLOGIA (SC) Asl Città di Torino.

 

 

Curriculum formativo e professionale 

Nato a Gela il 28 Maggio 1964. L' 8 Luglio 1991 ha conseguito la Laurea in Medicina e Chirurgia c/o l’Università di Torino.

Dal 5/11/99 è specialista in Endocrinologia e Malattie del Ricambio c/o l’Università di Torino.

Dal 14/2/2000 al 30 maggio 2019 è stato dirigente medico o c/o l’Ospedale SS. Annunziata con la qualifica di Endocrinologo e Diabetologo.

Nel corso di tale periodo ha ricoperto plurimi incarichi contribuendo in maniera determinante alla creazione e allo sviluppo della struttura di Endocrinologia e Diabetologia della quale ne è poi diventato responsabile prima e direttore nel 2018.

Dal Giugno 2019 è Direttore della SC di Endocrinologia e Malattie Metaboliche ASL Città di Torino, presidi ospedalieri Martini, Giovanni Bosco e Maria Vittoria.

Nel Novembre 2013 ha conseguito il” Master di 2° livello in diagnostica ecografica ed invasiva della patologia tiroidea e del Collo”, presso l’Università di Torino e dal 2019 dirige “ centro per la diagnosi e cura della patologia nodulare tiroidea con metodo LASER presso Osp. Maria Vittoria”

Referente Aziendale GIC tiroideo per la Rete Oncologica regionale sui tumori della tiroide.

La sua esperienza clinica si è concentrata sulla diagnosi ecografica e citologica della patologia nodulare tiroidea benigna e maligna e sulla terapia del diabete mellito dell’adulto e delle sue complicanze

Dal 2014 è consulente diabetologo per il” tavolo diabete Italia” dell’ANCE-federsanità

Dal Settembre 2014 è socio ordinario della Società Italiana di Diabetologia.

 

 

 

pescinisessuologa.jpg

Dott.ssa PESCINI Federica - Psicologa Psicoterapeuta - Sessuologa Clinica

La Dr.ssa Federica Pescini si laurea nel 2005 in psicologia, indirizzo clinico sociale e di comunità, presso l’università degli studi di Parma.

Dal 2006 al 2008 svolge attività di tirocinio all’Ospedale Maria Luigia dedicandosi all’approfondimento dei disturbi alimentari, dei disturbi da dipendenza da sostanze in associazione a disturbi di personalità e dei disturbi psicotici.

Dal 2008 al 2010 prosegue il proprio tirocinio in Ausl a Parma, presso il Centro di Salute Mentale Parma Ovest.

Nel 2010 consegue la specializzazione in psicoterapia cognitivo comportamentale presso Studi Cognitivi e inizia ad esercitare come libera professionista concentrandosi sui disturbi d’ansia, dell’umore e di personalità.

Nel 2016 consegue una specializzazione quadriennale in sessuologia clinica presso A.I.S.P.A. (Milano) sotto la supervisione del Prof. Willy Pasini e attualmente si occupa in prevalenza di disturbi sessuali e difficoltà inerenti la vita di coppia.

È iscritta all’albo degli psicologi della Lombardia con il n°03/11291 ed è socio A.I.S.P.A. dal 2012.

 

Curriculum Viatae dott.ssa PESCINI

cv-federica-pescini 2020.pdf

 

LA DISFUNZIONE ERETTILE NEGLI UNDER 40
Una ricerca condotta nel 2017 (Nguyen HMT, Gabrielson AT, Hellstrom WJG) ha evidenziato la diffusione crescente della disfunzione erettile tra la popolazione dei giovani adulti al di sotto dei 40 anni.

È stato calcolato che circa il 30% degli uomini appartenente a questa fascia di età soffra del disturbo. Questo è un dato che contraddice la convinzione diffusa che tale problematica riguardi soltanto uomini anziani e con problemi di salute.

Alla base di questo sintomo possono esservi sia cause organiche che cause psicologiche che è importante prendere in considerazione per intervenire precocemente e impedire la cronicizzazione del problema.


Leggi l’articolo completo

articolo-dr-federica-pescinila-disfunzione-erettile-negli-under-40.pdf

 

screenshot-logo-per-sito-854.jpg

Laurea Specialistica in Medicina e Chirurgia Presso l’Università degli Studi di Torino.

Specializzazione post-lauream in Endocrinologia, Diabetologia e Malattie del Metabolismo presso la Scuola di Specializzazione di Endocrinologia dell’Università degli Studi di Torino con formazione medica specialistica relativa alle patologie endocrino-metaboliche, (frequenza presso i Reparti di Endocrinologia, di Medicina Interna e di Nutrizione Clinica dell’Ospedale S. Giovanni Battista di Torino. Inoltre, frequenza presso gli ambulatori di Endocrinologia, Diabetologia e Nutrizione Clinica della stessa ASO.)

Dottorato in Fisiopatologia Medica (PhD) con attività di ricerca in Medicina Sperimentale e Clinica nell’ambito delle patologie endocrino-metaboliche

DA LUGLIO 2014 A MARZO 2017

Ruolo di Direttore Sanitario in alcune RSA di Torino e provincia.


Attività libero professionista come Spec. in Endocrinologia in alcuni centri convenzionati e privati di Torino e Biella.

Incarico di supplenza come Diabetologa ed Endocrinologa presso ASL To2 e ASL di Biella

DA APRILE 2017 A OGGI

Medico presso l’Ospedale Civico di Settimo Torinese

CV Dott.ssa Michela TOMELINI

cv-dott-ssa-tomelini.pdf

screenshot-logo-per-sito-945.jpg

Specializazzione in PSICHIATRIA

screenshot-logo-per-sito-373.jpg

Dr. ROBERTO VIVIANI 

Specialista neurologo.

DEMENZE SENILI

Specialista Neurologo Territoriale presso ASL Città di Torino.

Operativo sin dalla sua apertura (2004) presso il centro UVA della Divisione di Neurologia dell’Ospedale Maria Vittoria e, dallo scorso mese di settembre, presso il Centro Diagnosi e terapia delle Demenze (CDCD) sito presso il presidio Amedeo di Savoia.

 

CEFALEE

Master in diagnostica e terapia delle cefalee presso l’università di Torino.

Già aiuto di neurologia presso L’ospedale Maria Vittoria, dove ha aperto, nel 1992,l’ambulatorio dedicato per la terapia delle cefalee.

Attualmente Specialista Ambulatoriale Territoriale, gestisce l’ambulatorio cefalee presso il Presidio ASL di Via Pacchiotti 4.

 

 

PER SAPERNE DI PIU' sulle cefalee

La cefalea è stata definita “un’idra a nove teste” in analogia con il mitico mostro. E’ infatti un’entità complessa, che può essere correlata ad un ampio ventaglio di cause. 

Il primo gradino parte proprio dalla identificazione del tipo di cefalea lamentata dal paziente (emicrania, cefalea tensiva, cefalea a grappolo …).

Successivamente sono da identificare patologie eventuali alla base (ad esempio l’ipertensione) oppure cause scatenanti (si pensi all’anticoncezionale in alcune forme di emicrania).

Questo processo a gradini porta ad identificare e, se possibile, eliminare le cause inducenti la cefalea.

Se tale procedura non risulta sufficiente si possono poi instaurare terapie mirate volte a ridurre la frequenza di presentazione della cefalea.  

Inoltre occorre affrontare gli episodi acuti identificando farmaci idonei con un bilancio rischio-beneficio il più favorevole possibile.

Il medico cefalologo deve dunque avere buone competenze neurologiche ed anche una buona formazione internistica.  

Il Neurologo si pone certamente come il gold-standard tra le figure mediche specialistiche.

 

PER SAPERNE DI PIU' sulla demenza senile

 

Il deterioramento cognitivo è un fenomeno in crescita progressiva, contestualmente all’aumentare della spettanza di vita ed all’invecchiamento della popolazione.  

Si tratta di un fenomeno che, entro certi limiti, è fisiologico con il progredire dell’età, talora invece si correla a veri e propri quadri patologici, detti demenze.

La presenza di un deterioramento cognitivo, tanto percepito dal soggetto, quanto avvertito da familiari ed amici (labilità di memoria, concentrazione diminuita, distraibilità) è sempre meritevole di una valutazione specialistica neurologica o geriatrica.  

E’ compito primario dello specialista confermare l’effettivo declino cognitivo, identificare le cause (esistono forme di demenza che sono guaribili, come quelle su base carenziale, dismetabolica, tossica) ed il possibile indirizzo terapeutico.

Essenziale risulta in questo percorso la figura del neuropsicologo, cui spetta il compito di quantificare e specificare il deficit cognitivo nelle sue varie sfaccettature ed intervenire suggerendo tecniche di stimolo e recupero funzionale che affiancano le terapie mediche.